• Prova2
  • Prova2
  • Prova4
  • Prova4
  • Flotta

Flotte

Die Tarnav-Flotte wurde in der Werft "Foschi" in Cesenatico in Zusammenarbeit mit dem Marinetechnikunternehmen "Sciomachen Bologna" und der Nautik-Tochter "MTU Italia" des Mercedes-Benz-Konzerns in Übereinstimmung
mit den Richtlinien der technischen Abteilung von Tarnav ad hoc hergestellt.
Das inspirierende Konzept stammt direkt aus der langjährigen Erfahrung der Familie Taranto in der Schifffahrt im äolischen Archipel, die zur Schaffung
von Marineprojekten führte, die ausschließlich für den Personenverkehr auf den Äolischen Inseln bestimmt sind.
Die Marinearchitektur und die konsequenten technischen Entscheidungen wurden immer so konzipiert, dass sie
ein Höchstmaß an Sicherheit und Qualitätsstandard kombinieren und Boote mit hervorragender Sicht und ausreichend Außenbereichen im Freien schaffen.

Cantiere Foschi
MTU Italia – Gruppo Daimler Benz
Studio Sciomachen

Il Cantiere rappresenta una punta di eccellenza assoluta nella cantieristica italiana con le loro spettacolari realizzazioni custom che rimangono nella storia della cantieristica italiana.
Il Cantiere vanta un’esperienza ultra cinquantennale nella costruzione di imbarcazioni in legno e compensato marino. Fondato da Arnaldo Foschi, insuperabile maestro d’ascia prematuramente scomparso, ha lasciato in eredità ai suoi figli Massimo, Ulisse ed Andrea, anch’essi maestri d’ascia di pari valenza ed abilità, un’esperienza ed una cultura costruttiva che lo pone al top della sua categoria in Italia.
La tecnica costruttiva, seppure abbia come sua materia prima di utilizzo il più antico dei materiali il legno, è in realtà improntata sul più innovativo dei criteri di realizzazione delle principali strutture portanti: quello lamellare che permette di varare imbarcazioni di eccezionale robustezza e nello stesso tempo di estrema flessibilità all’impatto con il mare.
Il fasciame è composto da compensati marini anch’essi lamellari e superlamellari che vengono messi in opera attraverso un sistema di incollaggio e fissaggio alle strutture portanti che rendono gli scafi assolutamente impermeabili ed immuni da future calafatature.

Con i suoi oltre 100 anni di vita MTU Friedrichshafen ha contribuito a scrivere una parte importante della storia del progresso tecnologico nel settore della propulsione diesel navale diventando leader di mercato.
MTU Italia presta inoltre un’importante attività di consulenza e assistenza per tutte le applicazioni nelle quali il Gruppo è presente.
Con un fatturato di oltre 100 milioni di Euro, ca. 80 dipendenti e oltre 40 officine autorizzate, MTU Italia è una delle maggiori filiali del Gruppo a livello mondiale. Le competenze e lo standard qualitativo sono di assoluto rilievo mondiale.

Lo Studio  può vantare una lunga tradizione nella progettazione di una svariata gamma di imbarcazioni che vanno dagli yacht e le barche a vela fino alle motonavi per trasporto passeggeri, dai fast ferries alle navi appoggio per le piattaforme offshore.
Rinomati i numerosi  progetti a vela rivelatisi vincenti in tutte le più importanti competizioni  fino alla Coppa America.
Lo studio Sciomachen rimane inoltre leader nelle procedure di riclassificazione di concerto con il RINA. Rispetto alle origini l’attività di progettazione di Sciomachen si è ampliata arrivando a comprendere oggi anche barche a motore plananti e a dislocamento, fast ferries, motonavi per il trasporto passeggeri e pescherecci. Nel campo delle imbarcazioni a motore, i tecnici dell’azienda si sono occupati soprattutto di carene veloci, dai piccoli open di serie, alcuni dei quali sono anche stati utilizzati per gare, con velocità superiori ai 60 nodi, alle motonavi trasporto passeggeri, le più grandi delle quali raggiungono velocità superiori a 30 nodi e capacità fino a 450 passeggeri. 

Abonnieren Sie unsere Newsletter

ERHALTEN SIE PROMOTIONEN UND ANGEBOTE

Newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor.